Tu Mi Fai GirarTu Mi Fai Girar

Tu Mi Fai Girar

€34,65 €63
Lea Black Glitter RabbitLea Black Glitter Rabbit

Lea Black Glitter Rabbit

€93,45 €110,35
ArticheArtiche

Artiche

€34,45 €43,06
OrgasmicoOrgasmico

Orgasmico

€22,45 €44,90
Orgasmic RabbitOrgasmic Rabbit

Orgasmic Rabbit

€64,45 €80,56
Furious RabbitFurious Rabbit

Furious Rabbit

€48,95 €70,33
BewitchedBewitched

Bewitched

€75,90
GaiaGaia

Gaia

€31,45 €35,34

Vibratore Rabbit (coniglio): Tutto quello che c'è da sapere

Chiunque abbia una curiosità per i giocattoli sessuali (o chiunque abbia visto Sex and the City) ha probabilmente sentito parlare del vibratore coniglio. Il suo successo è dovuto principalmente alla sua capacità di non dovere cedere a compromessi: Invece di dover scegliere tra un vibratore classico, un dildo o un vibratore clitorideo, il vibratore rabbit permette contemporaneamente il sesso penetrativo e la stimolazione del clitoride, assicurando intensi momenti di piacere. Esistono modelli che possono addirittura aggiungere una terza estremità e permettere contemporaneamente la stimolazione anale, in un culmine di sensazioni.

Il vibratore coniglio nell’immaginario collettivo

La storia del vibratore rabbit nasce e si sviluppa negli ultimi trent’anni. Il design è orientale, concepito in Giappone con una forma fallica, ma allo stesso tempo aggraziata e accattivante, oltre all’appendice a forma di coniglietto, alla quale deve il nome di vibratore rabbit, ovviamente. Il successo di vendite arrivò presto. Fu inoltre mostrato al pubblico internazionale in serie TV iconiche come Sex and The City, diventando da quel momento in avanti un simbolo di sessualità oltre che oggetto di emancipazione femminile. La libertà sessuale unita alla doppia stimolazione vaginale e clitoridea, fanno del vibratore rabbit uno dei migliori oggetti per la stimolazione femminile di sempre.

Scegliere il miglior vibratore rabbit

La scelta del miglior vibratore rabbit, adatto alle personali esigenze di ciascuna, deve essere fatta sulla base di tre fattori principali: le dimensioni, la funzione vibrazione e l’estetica. Il rabbit è un vibratore che unisce alla stimolazione interna e del punto g, la stimolazione del clitoride, assecondando quindi tutte le esigenze delle donne in fatto di orgasmo vaginale e clitorideo. Oltre a ciò, però, non possiamo dimenticare che le dimensioni contano. Ciascun prodotto può avere significative variazioni di lunghezza e diametro del corpo fallico, elementi fondamentali se si valuta l’acquisto di un vibratore rabbit per la prima volta o se si cerca il compagno di sensazioni nuove dopo varie esperienze con i sex toys. Infine, i colori: l’estrema versatilità del vibratore coniglio si unisce ad un’estetica senza costrizioni: ne esistono letteralmente versioni di ogni tipo, dai colori sgargianti, alle opzioni trasparenti, oppure gelatinose; il rabbit è stato declinato in ogni modo possibile, per via della sua notorietà, persino placcato in materiali preziosi (nell'immaginario collettivo è rimasta una scena tratta da Gomorra - la serie) 

Come usare un vibratore rabbit

I vibratori coniglio sono i migliori alleati per le donne che ricercano la stimolazione clitoridea per raggiungere il piacere. In aggiunta alla stimolazione penetrativa, è possibile applicare la vibrazione a tutte le zone erogene del corpo, come capezzoli, interno coscia o qualsiasi altra superficie capace di stimolare emozioni. Aggiungere un pizzico di creatività nell’utilizzo di un vibratore rabbit può certamente arricchire l’esperienza. Applicare del lubrificante sul toy migliora la scorrevolezza in fase penetrativa e rende l’esperienza più intima e sensuale. Inoltre è necessario e fortemente consigliato utilizzare un prodotto antibatterico per la pulizia del toy prima e dopo ciascun utilizzo.

Quanto costa un vibratore rabbit

Il prezzo di un giocattolo sessuale può dipendere da molti fattori. Marca, dimensioni e materiali impiegati sono certamente elementi da considerare. Inoltre le funzionalità del prodotto possono essere un ulteriore fattore discriminante. Il prezzo dei vari prodotti in circolazione può oscillare moltissimo e rendere la scelta del toy più complicata. Un vibratore coniglio con funzionalità base e dimensioni standard ha un prezzo che si aggira intorno ai 30€. Si arriva anche a più del doppio per i rabbit più grandi di brand affermati fino ad arrivare a superare i 100€ per i prodotti di design. L’unico modo per feedback su un prodotto, oltre a leggere le ottime recensioni delle nostre acquirenti, è quello di collezionarne più d'uno e confrontare: sei tu la migliore guida per il tuo piacere personale. Inoltre il nostro servizio clienti è a tua disposizione per aiutarti nella scelta e nella gestione dell’ordine.

Cura e manutenzione del vibratore rabbit

Come per ogni giocattolo sessuale, soprattutto quando si tratta di toy penetrativi, la manutenzione del prodotto va fatta costantemente. Prima e dopo ciascun utilizzo, è fortemente consigliato il trattamento con un toy cleaner, un prodotto antibatterico che permette di utilizzare il vibratore coniglio in piena sicurezza. Oltre alla pulizia, come detto, è bene utilizzare un lubrificante a base acqua per evitare di danneggiare la superficie liscia del toy. Infine, leggere attentamente il materiale illustrativo e le istruzioni per verificare l’utilizzo del toy sotto la doccia o nella vasca da bagno: alcuni vibratori sono resistenti agli schizzi d’acqua, altri sono completamente impermeabili, permettendo quindi l’uso senza limitazioni durante un bagno caldo e ricco di piacere.

Il vibratore rabbit: sintesi e conclusioni

Il coniglio è il miglior alleato del piacere femminile. Questo è chiaro. Di seguito un breve resoconto di cosa devi sapere per ottenere il massimo dal vibratore più famoso al mondo:

  • il vibratore consiglio permette la doppia stimolazione vaginale e clitoridea, assicurando intense emozioni ed orgasmi senza precedenti 
  • si tratta di un giocattolo sessuale dedicato alle donne, entrato a far parte dell'immaginario collettivo grazie alla sua particolare forma, al nome ammiccante e alle comparsate televisive
  • l’utilizzo del vibratore rabbit è semplice e adatto a tutte le donne: applicare del lubrificante sul toy, attivare la vibrazione e accarezzare delicatamente varie zone erogene per poi procedere verso le parti intime
  • per i toy realizzati in siliconi è sconsigliato l’utilizzo di lubrificanti al silicone che ne possono danneggiare la superficie
  • per la migliore manutenzione, utilizzare un prodotto antibatterico prima e dopo ciascun utilizzo, che detergere e sanificare