Masturbatore Uomo

La masturbazione maschile

masturbatori per uomoSi sa, la masturbazione per gli uomini è qualcosa di innegabilmente speciale e irrinunciabile tanto da rappresentare un momento personale e talmente intimo da essere avulso dal vero e proprio rapporto sessuale.

I masturbatori

Ecco che, quando la fantasia non viene incontro alle più fervide immagini mentali, in commercio è possibile trovare vari articoli che si prestano a stimolare il pene maschile: a forma di vagina, di bocca o di ano.

Questi prodotti, di fatto, riescono a togliere le limitazioni proprie dell’autoerotismo, potendone migliorare le sensazioni arrivando a simulare un rapporto sessuale, orale o addirittura anale.

Una nuova frontiera per i masturbatori da uomo

Le bambole di gomma sono ormai acqua passata. In termini di sexy toys, giocattoli sessuali, gli uomini sono diventati sempre più esigenti.

Tempo fa nell’universo dell’onanismo maschile erano in voga solamente riviste, fumetti e filmini pornografici. Con l’avvento di internet e il crollo di molti tabù nella società moderna si è arrivati anche a una vera e propria evoluzione dell’autoerotismo che può contare su “giocattoli” sempre più sofisticati.

Le donne non occupano più esclusivamente questa fetta di mercato

Se negli anni 90 e i primi anni 2000 erano solamente le donne ad attingere al mercato dei masturbatori, si ricordano i vibratori di sex and the city, oggi questo business è approdato anche sulla sponda del sesso forte.

Ovviamente è ancora un argomento di cui si parla poco non essendo proprio usuale per uomo ammettere di usare dei giocattoli sessuali, una specie di segreto che ci si cura di non svelare a partner e ad amicizie.

Basterebbe comunque fare una piccola ricerca sul web per accorgersi che la realtà è assai differente.

L’inventiva dei maschi è in aumento.

Alcuni modelli di masturbatori maschili

  • Il Cobra Libre

Un masturbatore dal design del futuro con due motori posti internamente e totalmente indipendenti, realizzato in morbido silicone. Offre diverse intensità di vibrazione per un prezzo che si aggira intorno a 86 euro.

  • Il Tenga Egg

Uno dei giocattoli più popolari. Una sorta di uovo gommoso, solitamente prodotto in Giappone, con un foro all’estremità. All’interno e sui bordi va applicato un lubrificante che promette sensazioni piacevoli durante la masturbazione.

  • Il Fleshlight

Forse il più famoso in assoluto. Con un costo variabile dai 40 ai 60 euro si può acquistare una guaina masturbante con effetto pelle intercambiabile che riceve il pene dando, stando alle parole del suo realizzatore, la sensazione di un rapporto reale grazie al materiale Real Feel Superskin. Troviamo in commercio tre diversi formati: vano, vagina, bocca.

Alla ricerca del punto g? no del punto L

Tutti sanno cos’è il punto G delle donne. Pochi immaginano che esiste il punto L degli uomini e andrebbe stimolato grazie al massaggio della prostata che viene raggiunta dall’orifizio anale. Per raggiungere l’obiettivo vengono utilizzati oggetti simili ai più classici vibromassaggiatori ma studiati appositamente per il sesso maschile.

A rendere interessante tale metodo esiste il fatto che la stimolazione della prostata, oltre ad essere salutare, riesce a regalare un orgasmo di intensità superiore a 3-4 volte quello classico e che durerebbe per 4-5 minuti. Il tutto aggiudicato ad un prezzo che si aggira sui 70 euro circa.