Sex Machine

Le macchine dell’amore

macchina del sessoI sex toys hanno subito un’evoluzione continua e strepitosa durante gli ultimi anni.

Questo è stato reso possibile dalla tecnologia che è sempre più avanzata che ha permesso di abbassare notevolmente i prezzi di produzione e quindi di vendita.

Le sex machine una volta erano solo a disposizione di alcuni soggetti, soprattutto professionisti, che potevano permettersi macchinari particolarmente grandi e costosi. Le cose ora sono cambiate e queste meraviglie dell’orgasmo sono alla portata di tutti. Le macchine dell’amore sono sex toys come gli altri, con la differenza che offrono maggiore potenza, più flessibilità e tantissima possibilità in più di provocare continui e meravigliosi orgasmi.

Ne esistono di diversi tipi, per comodità li si raggruppa in tre categorie: i classici, quelli da arredo e quelli da viaggio.

Le sex machine classiche

Si parte subito con le macchine classiche, quelle che hanno una struttura meccanica visibile. La maggior parte di queste poggia su dei piedi di metallo e presentano uno o più agganci per montare dei dildo. Sono alimentati con la corrente che fornisce l’energia che consente alla sex machine di svolgere il suo piacevole compito per un tempo infinito. A seconda del modello è possibile alzare e abbassare la macchina di diversi centimetri in modo da consentire alla fortunata utilizzatrice di sfruttare la posizione che più le dà piacere.

Le funzioni principali sono fornite dallo stantuffo che spinge il dildo a velocità regolabili in modo da soddisfare le diverse esigenze del momento erotico. Per gli altri movimenti del dildo vale lo stesso discorso, che si tratti di vibrazione o rotazione, a seconda dei modelli, è possibile regolarli. Ci sono sex machine che vanno impostate direttamente sul corpo macchina, altre che prevedono un comando tramite fili e altri ancora, i più moderni, prevedono un vero e proprio telecomando wireless che consente di regolare comodamente la macchina per il proprio piacere mentre si è sotto gli orgasmici colpi del dildo. Alcuni modelli consentono di agganciare il doppio dildo per la doppia penetrazione.

Le novità tecnologiche ed estetiche al servizio degli orgasmi

La grande diffusione delle sex machine ha portato i produttori a inventarsi delle soluzioni estetiche meravigliose, fino a creare veri e propri prodotti di arredamento.

Certo difficilmente si possono lasciare in mostra durante una cena ma sono stati concepiti per ambienti in cui la libertà la fa da padrona. Si tratta di sedie, poltrone e lettini che hanno agganci e meccanismi del tutto simili alle altre sex machine.

Sedersi su una poltrona sulla quale è stato montato un dildo comandato a distanza è un’esperienza unica e meravigliosa. Oltre che per le serate solitarie è fantastica per un incontro erotico ad altissima temperatura, basta immaginarne i possibili utilizzi durante una serata con amici e amiche che partecipano all’orgasmo.
Una delle caratteristiche principali dell’evoluzione tecnologica è la capacità di rimpicciolire gli oggetti mantenendo inalterate le funzionalità e riuscendo anche ad abbassare i costi. Lo stesso processo è avvenuto per le sex machine che sono diventate addirittura trasportabili in valigia. Un piccolo e leggero cubo con una presa elettrica e uno o più dildo montabili in una borsa nata per trasportarli e il gioco è fatto, si può portare con sé il proprio orgasmo preferito fino in capo al mondo.